Inspirational

Coma sarà la vostra tavola di Natale?

Arriva il periodo di Natale e sicuramente sarà un Natale diverso dagli anni passati. C’è chi sarà da solo, perché non può raggiungere la famiglia. Chi invece riesce a stare in famiglia visto che quest’anno non si può andare da nessuna parte… Cosi si punta a rendere la casa e la tavola di Natale più speciale del solito, per trasformare questo avvenimento in un momento magico e indimenticabile.

Ho pensato di darvi qualche piccolo suggeriemnto creativo per dare quel tocco in più alla vostra tavola di Natale.

Ci sono tavole per tutti i gusti tipo quello bon ton, anche bohémien, magari originale o eccentrico, ma anche sobrio in base a come vi piace. In un mix di colori dall’oro all’argento con stili e design diversi, troverete sicuramente quello che fa per voi.

Per regalare un’atmosfera magica alla vostra casa, vi mostro alcune proposte di come poter addobbare la vostra tavola e renderla bella ed accogliente.

Potete fare i vostri acquisti vicino casa, favorendo i piccoli esercizi oppure potete andare online e trovare tante proproste e accessori. Di solito i siti che spulcio di più in questo periodo sono:

Desideri ricreare una vera e propria atmosfera da fiaba? Puoi apparecchiare la tavola con una tovaglia tinta unita o con bordo decorato e accostarla con creatività a piatti e sottopiatti con decori colorati di Babbo Natale, regali, alberi, pupazzi di neve e soldatini Schiaccianoci.

Disponi scintillanti posate in acciaio, con la forchetta a sinistra, il coltello a destra con la lama rivolta verso l’interno e, se necessario, il cucchiaio accanto. Utilizza un set di piatti bianchi o finemente decorati con dettagli platino e sottopiatti argentati per rendere tutto più brillante.

Non è necessario stafare, questi sono degli allestimenti impegnativi, ma spesso basta prendere spunto per cogliere quel dettaglio che farà la differenza nella vostra tavola di Natale.

Per apparecchiare una tavola natalizia elegante e lussuosa il tema da seguire è quello dell’oro che renderà scintillanti le tue feste. Partendo da una tovaglia bianca o tempestata da dettagli dorati, aggiungi un set di piatti decorati con fini dettagli o il servizio Eclissi caratterizzato da un elegante superficie nera che farà risaltare la brillantezza del bordo oro.

Per rendere la mise en place ancora più elegante basterà aggiungere i sottopiatti, anche qui la scelta è ampia: rossi metallizzati, con paesaggio centrale innevato o in vetro finemente decorato. Opta per quelli che rispecchiano di più il tuo stile! Per i piatti scegli tra servizi classici in porcellana bianca o modelli decorati con un fine filo rosso e dorato.

Utilizza le alzate singole per servire con raffinatezza i tuoi dolci prelibati e completa la tavola con un centrotavola luminoso come un portacandele a forma di foglie di ninfea, perfetto per aggiungere un prezioso ed elegante punto luce alla tua serata.

Se siete alla ricerca di decorazioni particolari vi suggerisco di visitare Agri Brianza. Adoro questo store perché ogni anno realizza una sorta di bellissimo villaggio di Babbo Natale, in più potete trovare: decorazioni, alberi di Natale, accessori e molto altro, tutto a tema! Questo è un video del 2019, giusto per farvi capire la meraviglia!

Infine crea una composizione unica e personalizzata utilizzando lucine, candele e ghirlande per il centrotavola. Per sfruttare al meglio lo spazio in tavola cosa ne dici di raffinate alzatine a più piani? Saranno perfette per servire agli ospiti antipasti o creazioni di piccola pasticceria in maniera davvero impeccabile.

Ad esempio puoi utilizzare delle palline e dei rami di pino, oppure se avete dei centrini che non usate più, potrete inamidarli e utilizzarli per creare dei piccoli alberi di Natale per il vostro centro tavola. Vanno bene anche i centrini di carta che si trovano nei negozi di hobbistica o dei centrini realizzati da voi all’uncinetto o come origami. Ecco i passaggi fondamentali per realizzare i vostri mini alberi di Natale.

Il pupazzo di neve diventa l’idea spiritosa e spesso molto apprezzata dai bambini! Vi basterà utilizzare dei bicchieri di plastica e dei piatti di plastica e dei tovaglioli. (Optate sempre per quelli realizzati con materiali riciclati e riciclate tutto a vostra volta).

Questo centrotavola di Natale è stato realizzato recuperando le assi di un pallet. In alternativa potreste utilizzare una confezione in legno per bottiglie di vino o di liquore, che magari avete conservato dagli anni precedenti. Poi basteranno pigne, candele e dei rametti verdi per decorare.

Se avete a disposizione dei barattoli di vetro, raggruppateli e trasformateli in centrotavola di Natale. Li potrete riempire con sale grosso, bacche, pigne, candele decorative e stecche di cannella, ma anche con dei biscottini di Natale e con altre decorazioni a tema.

Se di solito utilizzate delle alzatine per portare in tavola i vostri dolci fatti in casa, potreste pensare di dedicare loro un progetto alternativo per Natale e trasformarle in centrotavola con frutta fresca, noci e pigne, ma anche con biglietti d’auguri e pacchettini regalo.

Potreste anche utilizzare dei semplici sacchetti di carta, candele, qualche decorazione, un po’ di verde e delle bombollete spray per ricreare l’effetto neve. Farete un figurone!

Se avete delle vecchie bottiglie, magari quelle degli alcolici finiti, non buttatele. Guardate che bellissimo centrotavola potete realizzare aggiungendo dei tappi di sughero e delle semplici lucine.

Potete utilizzare delle semplici pigne come segnaposto.

Oppure potete realizzare dei porta posate a forma di stivale di Natale.

Se non amate i centrotavola potete sempre optare per un’idea molto creativa realizzando un albero di Natale con frutta e formaggio, diventerà il vostro aperitivo prima di cominciare il pranzo o la cena di Natale!

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!